A partire dal 5 dicembre 2014, Modelleria Brambilla è quotata in borsa all’AIM Milano.

Brambilla India è stata fondata come joint venture tra Modelleria Brambilla e Baxy Group. Questa società diventerà presto un impianto di sviluppo e produzione.

Il know-how della Modelleria Brambilla
è a disposizione del cliente per qualsiasi esigenza,
a garanzia di un’adeguata assistenza post-vendita.

Modelleria Brambilla S.p.a.
Via del progresso, 1
42015 Correggio (RE) – Italia

Nata nel 1951 a Carpi dall’esperienza ventennale di Eugenio Brambilla, con il passare degli anni, da piccola attività artigianale, destinata ad un pubblico di operatori locali,diventa una realtà che produce ed esporta in tutto il mondo, pur mantenendo l’estro, la capacità di gestire gli imprevisti e l’adattabilità alle situazioni più complesse, tipica di una grande e affidabile azienda italiana, dal 5 Dicembre 2014 è anche quotata alla borsa di Milano.

FOUNDRY ENGINEERING

foundry

Modelleria Brambilla, produce principalmente prodotti per il settore automotive: dalle autovetture ai camion, fino ad arrivare alle F1, sono numerosi i mezzi che montano le teste cilindri e i basamenti motore, sviluppati all’interno dei nostri stabilimenti.

Catalogo

BENVENUTO DALL’AZIENDA

nata nel 1951 a Carpi dall’esperienza ventennale di Eugenio Brambilla, diventa una realtà che produce ed esporta in tutto il mondo…

  • Modelleria Brambilla è una delle realtà più importanti nel settore della componentistica di precisione per l’industria automobilistica. Dal 2014 è quotata sul mercato AIM Italia organizzato e gestito da Borsa Italiana. Fondata nel 1951, si caratterizza per una forte vocazione internazionale: il 75% del fatturato è realizzato all’estero, con focus su Germania (31%) e Messico (29%). Progettiamo e produciamo modelli, casse d’anima, conchiglie e altre attrezzature per la realizzazione di componenti in alluminio o ghisa per l’industria automobilistica. Il core business è focalizzato sulla costruzione di attrezzature per la produzione di teste cilindri, basamenti motore, scatole cambio, collettori e altri getti complessi per veicoli commerciali e industriali. Le attrezzature che realizziamo sono anche utilizzate per la produzione di componenti ad alto contenuto tecnologico, incluso la Formula 1.

    Giancarlo Brambilla
    Presidente
  • Offriamo ai nostri clienti la possibilità di una fase di verifica supplementare, in aggiunta ai rapporti dimensionali GOM: la produzione di piccole serie di prototipi di getti.
    Quindi, i nostri clienti possono contare su un “progetto chiavi in mano” che vanno dalla progettazione di utensili a com-missioning.
    Anche il più piccolo dettaglio riceve la nostra migliore cura, sempre con passione: il nostro marchio di fabbrica!

    Marco Brambilla
    Commercial Manager
  • Per noi il 5 dicembre 2014 è una data da ricordare: infatti in quel giorno, ci hanno elencato sul mercato AIM della Borsa di Milano.
    Abbiamo preso questa decisione guidati dal nostro desiderio di condividere una storia di successo con i nostri azionisti, per acquisire maggiori risorse per finanziare la crescita della società e per assicurare la sua continuità.
    Con l’ingresso nel mondo della finanza, abbiamo ottimizzato la nostra organizzazione grazie alla nostra passione per l’efficienza sia nell’industria e nella finanza!

    Gabriele Bonfiglioli
    General Manager & CEO
marca1
marca2
marca3
marca4
marca5
marca6

VIDEO

Azienda

Prodotto

OUR PASSION

Progettazione 100%
Simulazione 100%
Produzione 100%
Collaudo 100%
Campionature 100%

La grande esperienza tecnica, maturata in oltre 50 anni di attività, ha portato gli operatori del nostro studio di progettazione ad un altissimo livello di specializzazione.

La capacità di recepire e gestire al meglio le esigenze del cliente, unitamente al grado di riservatezza delle informazioni acquisite, si concretizza con l’ottimizzazione del processo produttivo.Ottimizzare significa per noi verificare la realizzabilità del progetto e apportare, in accordo con il cliente, le opportune modifiche, grazie alle quali si ottengono benefici durante le successive fasi di produzione, lavorazione, utilizzo e manutenzione. Il processo produttivo è realizzato con l’ausilio delle più moderne e potenti tecnologie disponibili sul mercato. Utilizzando i migliori sistemi CAD l’ufficio tecnico sviluppa il progetto che, una volta validato dal cliente,viene messo a disposizione dei successivi reparti che si occupano di “tradurre” in realtà quello che fino a quel momento era un modello 3D.

Durante o alla fine della fase di progettazione vengono fatte delle simulazioni che permettono di evidenziare in anteprima il comportamento dell’attrezzatura e il risultato finale del getto in modo da ottenere un risultato metallurgicamente conforme agli standard del cliente.

Il modello 3D viene ingegnerizzato e preparato per la successiva fase di lavorazione dall’ufficio CAM che si occupa di renderlo utilizzabile per il successivo processo di manufacturing che si svolge in officina.
Il modello 3D diventa strumento utile e necessario alle macchine utensili durante l’intero ciclo di produzione. Le macchine a controllo numerico affiancate da una postazione CAM ricevono il modello 3D e gli operatori, altamente specializzati, elaborano il percorso utensile a seconda delle lavorazioni da effettuare, diventando parte attiva nella decisione del settaggio del percorso utensile stesso. Per ogni progetto viene definito un “Piano Prodotto”. Il “Piano Prodotto” definisce l’elenco degli step di avanzamento lavoro e determina i processi da eseguire.

La fedeltà della riproduzione del modello 3D è garantita dal collaudo.
Tramite l’utilizzo di software, macchine e tecnologie di misurazione ottica il reparto collaudo acquisisce il modello 3D e confronta le quote definite nel progetto virtuale con quelle reali, evidenziando eventuali scostamenti dalle tolleranze.
Le verifiche di conformità vengono effettuate durante l’intero processo produttivo al fine di controllare anche i singoli semilavorati e garantire la corrispondenza del lay-out funzionale, all’interno della linea di produzione del cliente.
La consegna dell’attrezzatura al cliente viene corredata di una copia completa del progetto tecnico e del verbale di collaudo dimensionale.
Tale documentazione ha lo scopo del prodotto e, in particolare, le operazioni di manutenzione.

Modelleria Brambilla è in grado di produrre piccole serie di campionature al fine di garantire al cliente l’efficienza dell’attrezzatura, ulteriormente certificata dal collaudo dimensionale eseguito sul prototipo.

Your Name (required)

Your Email (required)

Subject

Your Message

GIFA 2015 gallery